Chiacchiere da mamma/11

Tempo di bilanci.

Oggi è un lunedì anomalo. Questa sarà una settimana corta, almeno per i ragazzi. Giovedi iniziano le vacanze pasquali e anche se non sono lunghe come quelle natalizie, lasceranno un po’ di respiro prima dello sprint finale di questo anno scolastico.

Inizio a tirare le somme perchè le temperature quasi consentono di pensare al caldo e le giornate iniziano ad allungarsi.

Quest’anno scolastico è stato uno ricco di cambiamenti. Diego ha iniziato le medie e mi sono ritrovata spesso a guardarlo e pensare quanto fosse cresciuto e come mi sta ormai sfuggendo verso l’adolescenza. Linda ha iniziato a frequentare la scuola dell’infanzia e nonostante lei ai miei occhi rimane la piccolina di casa, vedo ammirata i suoi miglioramenti e le sue conquiste, chissà perchè sembra sempre più avanti degli altri, forse solo non mi ricordo come fossero gli altri due. Emma frequenta la classe terza della scuola primaria e anche per lei i cambiamenti e l’impegno sono stati rilevanti.

Io sono cresciuta al modo che io dico crescono le mamme. Sì perchè secondo me i genitori crescono proporzionalmente all’età dei propri figli quindi io ora sono una di tre con tre gradi diversi di esperienza acquisita.

Non fa di me proprio nulla, sia inteso, questa è solo una mia riflessione, non voglio insegnare niente a nessuno.

Come vi sentite voi col crescere dei vostri figli? Vi sentite sicuri delle esperienze acquisite da un figlio con l’altro? Non sempre è così vero?

Lascia un commento