Appendini…creativi

Sono alle prese con gli armadi. Lavoro che assolutamente odio fare e ogni volta che mi ci metto cerco di renderli più ordinati con il proposito di mantenerli. Purtroppo non rimangono molto così.

Sistemando, ho trovato tanti appendini di ferro, quelli della lavanderia per intenderci. In genere non li tengo ma questa volta ho pensato che potevo renderli un po’ carini e utilizzarli.

Vi faccio vedere cosa ho fatto:

per prima cosa ho creato una maschera per il tessuto, tenendo conto del margine di cucitura ( un pochino più alto dove inserire l’uncino dell’appendino e in basso per fare un orlo).

Ho quindi ritagliato la maschera e l’ho riportata due volete sul retro del tessuto, una piccola accortezza, ho girato la maschera per la seconda volta, di modo da avere i lati perfettamente combacianti.

Fatto l’orlo, ho i lati dritto contro dritto, lasciando l’apertura in alto.

Ho applicato i nastrini per la chiusura e qualche decorazione.

Ne ho fatto poi un secondo, applicando una taschina dove poter mettere nel mio caso la lavada, o altre erbe profumate. Le applicazioni possono essere tante, lavorate di fantasia.

Chiedo scusa per le immagini… 😉

One comment

Lascia un commento