Tutorial presina-ona con tasche

Devo ringraziare mio marito che, negli ultimi giorni,  mi ha bruciato buona parte delle presine che utilizzavo in cucina.  Sì, proprio quelle belle grandi, quelle che non ti fanno scottare le dita ma un minimo di attenzione lo devi avere per non metterle direttamente sulla fiamma.

Quello che ho potuto salvare, ho salvato, ma i guanti forno sono deceduti senza possibilità di essere in qualche modo resuscitati.

Non avevo voglia di fare dei guanti, anche perchè li trovi a dei prezzi irrisori, ma una bella presona con tasche sì, e mi sono messa subito all’opera:

Recuperando i miei ritagli, ho fatto un log cabin (che adoro, non so se si è capito!) decisamente variopinto che misura circa 22cm.
logcabin

Ho tagliato altri 3 quadrati da 22cm per lato per il retro e le tasche

retro e tasche

ho tagliato anche un quadrato di circa 20 cm per lato di imbottitura piatta e l’ho trapuntata con il retro

trapunto 01

trapunto 1

successivamente ho piegato a metà gli altri due quadrati (rovescio contro rovescio), li ho stirati e posizionati sul retro

tasche

la foto l’ho fatta prima di trapuntare ma era per rendere l’idea di come vanno posizionate le tasche, la piega va nel mezzo della presina; ho dritto contro dritto il log cabin con il retro (le tasche nel mezzo) per tutti i quattro lati lasciando una piccola apertura su un lato, facendo attenzione non lasciarla sul lato dove ci sono le pieghe delle tasche, per comodità nel richiudere dopo meglio avere la stoffa intera!

apertura copia

Naturalmente in un angolo, o dove preferite, inserire una piccola asola per poter appendere la nostra presona.

Tagliati gli angoli (attenzione alla cucitura!!!), ho rivoltato e chiuso l’apertura con punti nascosti facendo ben attenzione a prendere tutte e quattro le stoffe: log cabin, retro e i due risvolti della tasca.

Et voilà, presona pronta

presona finita

presona finita2

Riuscirà mio marito a bruciare anche questa?

Proprio questa no, visto che andata in regalo ad una amica crocettina, vedremo le prossime se si salveranno.

Buonanotte 😉

2 comments

Lascia un commento