Friday I’m in love/14

Qualcuno mi ha chiesto perché lo faccio. Perché pubblicare una raccolta di punti di 40 anni fa? In realtà io mi chiedo anche perché tengo aperto un blog.
Someone asked me why I do it.  Why publish a book of 40 years ago? Actually I also wonder why I keep a blog.

Si perché nonostante le visualizzazioni e le statistiche, qui i commenti mancano e allora anch’io mi chiedo il perché.  Poi mi ricordo una cosa importante, che poi è la stessa per cui sono nati i blog. I blog sono nati come promemoria per chi li scriveva e condivideva i propri risultati, poi sono arrivati i giornalisti, gli opinionisti, le fashion blogger e tutti gli altri.
E quindi?
Quindi lo faccio per me!
Yes, because in spite of the views and statistics, here comments are missing and then I ask myself why. Then I remember something important, that is the same reason why blogs are born. Blogs are born as a reminder to those who wrote them and he shared their results, then came the journalists, opinion makers, fashion bloggers and everyone else.
And then?
So I do it for me!

Ecco il mio promemoria personale, il quaderno degli appunti, il mio cassetto dove riporre le cose più importanti o anche solo un ricordo.
Here’s my personal reminder,  a notebook, my drawer to store things more important or just a memory.

Questo manuale, lo dico con il cuore, è appunto un ricordo. Il ricordo di mia mamma che non c’è più e del suo adorato . Per mia mamma il lavoro all’ è sempre stato una valvola di sfogo, un momento di relax, un hobby realizzato con grande passione. Ho nell’armadio decine di sue creazioni: centrini, presine, un copriletto meraviglioso che non uso per paura di rovinare, lo scialle che ha fatto per il mio matrimonio.
This manual, I say this with the heart, is just a memory. The memory of my mother is gone and her beloved . For my mom has always been an escape valve, a moment of relax, a hobby made ​​with great passion. I have in the closet dozens of her creations: doilies, potholders, a wonderful bedspread that I don’t use for fear of ruining, shawl that made for my wedding.

Così un po’ per nostalgia continuo a pubblicare questo manuale anche se poco interessa agli altri, interessa a me forse più per il suo valore affettivo che per la sua utilità.
So a little nostalgia I still publish this manual 880punti even if  it ‘s not interesting to others, but it’s more interesting to me for its sentimental value than for its utility.

Il punto che ho scelto oggi da realizzare è il numero 332, sempre lavorato sapientemente da mia sorella Cristina.
The stitch that I have chosen today to realize is the number 332, always worked carefully to my sister Cristina.

friday14

Le pagine del libro qui:
Book here:

299-338

 

Lascia un commento