Tutorial ironing board

Ahimè non possiedo una craft room.

Ogni angolo di casa va bene ma uno dei luoghi che utilizzo di più è il tavolo della sala che è molto grande e molto espandibile.

Lì, metto la macchina da cucire, la base di cutting, i progetti e stoffe su stoffe. Così ho tutto a portata di mano tranne l’asse da stiro poter stirare i pezzetti cuciti tra loro.

In mio aiuto ho trovato, tempo fa, un su Pleasant Home e vorrei riproporvelo.

Per prima cosa serve un’asse di legno alta almeno 2cm e grande a piacimento.

la stoffa per ricoprirla va tagliata circa 10/12 cm in più per ogni lato

tra la stoffa e l’asse va inserita l’imbottitura, abbastanza alta  e in misura di circa 7 cm in più per ogni lato dell’asse.

A questo punto si ripiega stoffa e imbottitura sul retro e si fissano le puntine su due lati opposti prendendo stoffa e imbottitura, facendo attenzione a tendere bene tutti gli strati sul davanti

si piegano gli angoli e si fissano sempre con le puntine

per ultimo si piegano gli ultimi due lati e fissano ulteriormente

ed ecco finito il mio ironing board,

semplice e comodo da tenere a portata di mano sul tavolo. 😉

7 comments

  1. Luz says:

    Veramente geniale! Io, molto più squallidamente, mi sono comperata la piccolissima asse da stiro dell’Ikea…

  2. Mem says:

    Ciao Silvia. L’ho fatto!!! Ora ho il mio mini asse da stiro.
    Ho utilizzato un vecchio tagliere in legno. Perfetto!
    Grazie ancora per l’idea.
    Baciotti
    Laura

  3. Grazia says:

    Grazie Silvia,
    ne vorrei fare una piccola piccola da viaggio….ma lo sai che e’ proprio carina?
    ….la stoffa ce l’ho gia’! 😉
    Grazia

  4. Roberta says:

    idea geniale …brava Silvia !!!!

    ma ancora più brava sei stata a preparare il regalo del tuo candy il tuo….
    “un pò puntapilli, un pò decorazione” è veramente…..veramente….. ma veramente bellooooooooo
    …..sai che invidia quando lo tirerò fuori dalla mia borsetta delle crocette !!!!!

    …..un pò di invidia la provo già io …che non sono capace a cucire propio niente e quindi per me rimane un mistero capire come sia possibile cucire insieme quei minuscoli pezzetti di stoffine !!!!

    ..e non mi resta che ringraziarti del regalo …che mi farà compagnia durante i miei momenti crocettosi !!!!!

Lascia un commento